Pagine

Archivio blog

ICONA

ICONA
Every age gets the art it deserves and every age must accept art it gets !

Pinocchio



Come andò che maestro Ciliegia, falegname, trovò un
pezzo di legno, che piangeva e rideva come un bambino.


Pinocchio in un negozio di Madrid



Maestro Ciliegia regala il pezzo di legno al suo amico
Geppetto, il quale lo prende per fabbricarsi un burattino
maraviglioso che sappia ballare, tirar di scherma e fare i
salti mortali









Pinocchio in un ristorante austriaco

Pinocchio al Rastro di Madrid



Geppetto, tornato a casa, comincia subito a fabbricarsi il burattino e gli mette il nome di Pinocchio.
Prime monellerie del burattino



Pinocchio al mercatino di Treviso




Pinocchio al mercatino di Treviso




– Levatemi una curiosità, babbino: ma come si spiega
tutto questo cambiamento improvviso? – gli domandò
Pinocchio saltandogli al collo e coprendolo di baci.
– Questo improvviso cambiamento in casa nostra è
tutto merito tuo, – disse Geppetto.
– Perché merito mio?...
– Perché quando i ragazzi, di cattivi diventano buoni,
hanno la virtù di far prendere un aspetto nuovo e sorri-
dente anche all’interno delle loro famiglie.




Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi ( Carlo Lorenzini )


Qui l'avventura di Pinocchio in PDF - letteratura italiana










2 commenti :

victoria ha detto...

Adoro Pinocho!!!Cuando estuve en el Trastevere en Roma fuí a visitar una tienda lleno de ellos..Me traje dos

Gracias por compartir
Con cariño Victoria

Darietto ha detto...

gracias por tu comentario agradable Victoria

2 commenti :

victoria ha detto...

Adoro Pinocho!!!Cuando estuve en el Trastevere en Roma fuí a visitar una tienda lleno de ellos..Me traje dos

Gracias por compartir
Con cariño Victoria

Darietto ha detto...

gracias por tu comentario agradable Victoria

Ti potrebbe anche non interessare:

Ultimi articoli